Get the Flash Player to see this rotator.
Voi siete qui: Hotel Grado Il centro storico di Grado

Il centro storico di Grado

E-mail Stampa

La storia di Grado è intrecciata a quella di due illustri città: Aquileia - Grado nasce come suo sobborgo marino-, e Venezia, della quale è madre per averle trasmesso il prestigioso titolo patriarcale.

Nei secoli V e VI le invasioni barbariche trasformano Grado in  "fortezza", il castrum gradense,  e rifugio per i vescovi di Aquileia: i resti di quel periodo sono ancora rintracciabili nell'architettura del centro storico e nelle chiese costruite all'epoca.

Cosa visitare nel centro storico:

- Basilica di Sant'Eufemia: la costruzione, con il suo campanile medievale sul quale sventola l' Anzolo (angelo) simbolo di Grado, è il monumento principale del paese. Risale al VI secolo, ma è ricca di tesori di tutte le epoche.

- Battistero e Lapidario: il Battistero, di pianta ottagonale, sorge poco a nord del Duomo. Davanti al Battistero sono collocati due grandi sarcofagi marmorei del II e III secolo. Dietro al Duomo si visita il Lapidario, ove sono esposti centinaia di frammenti scultorei ed epigrafi provenienti da scavi gradesi.

- Santa Maria delle Grazie: la Chiesa risale al V secolo ma fu riedificata verso la fine del VI. E' in eccellente stato di conservazione ed è singolare per la struttura planimetrica ad abside interna.

- Piazza del Municipio: si trovano i resti di una grande basilica a 3 nevate degli inizi del secolo VI. Nella navata centrale si trovano musivi con iscrizioni votive appartenuti ad una precedentye chiesa a navata unica del IV-V secolo.

- Il porto di Grado: appena fuori dal centro storico, il porto è oggi senza dubbio il cuore di Grado. Da qui si dirama il viale pedonale, ricco di negozi raffinati, gelaterie e bar.

-La diga: il lungomare di Grado è statio recentemente rimesso a nuovo e arricchito. E' l'ideale per una passaggiata all'ora del tramonto...

 
E' DI VOSTRO GRADIMENTO......
 

Login

La registrazione e' gratuita

Chi e' online

 49 visitatori online

Il Meteo